Voi siete qui

Programma di stage presso la Corte Costituzionale

La Corte costituzionale intende offrire a quattro laureati di vecchio e nuovo ordinamento la possibilità di effettuare un periodo di formazione denominato “Programma di stage Corte costituzionale – Università” presso gli Uffici dei Giudici costituzionali e/o presso il Servizio Studi della Corte.

Il programma ha come obiettivo l’acquisizione di una conoscenza diretta e concreta dell’attività della Corte, anche al fine di agevolare le scelte professionali dei laureati che intendano approfondire le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale.

I tirocini avranno luogo da settembre 2017 a luglio 2018

Agli stagisti, non residenti nel comune di Roma, è corrisposto un rimborso spese di viaggio e di alloggio, nel limite massimo di € 300,00 mensili, previa esibizione dei relativi titoli.

I requisiti

torna su

Possono partecipare al programma i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • Conseguimento del titolo di laurea in Giurisprudenza con votazione minima di 105/110;
  • Iscrizione, o possesso del relativo titolo di conseguimento, ad un Dottorato di Ricerca, ad una Scuola di Specializzazione o ad un Master dell’Università degli Studi di Milano, riguardanti tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale;
  • Adeguata conoscenza di lingue straniere nell’ambito delle principali aree europee;
  • Età massima 30 anni;

Tutti i requisiti sopra riportati devono essere posseduti alla data di presentazione della candidatura.

In ogni caso, tutti i candidati dovranno indicare nella domanda di partecipazione i titoli professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale.

Come candidarsi

torna su

I candidati in possesso dei requisiti richiesti dal bando, dovranno presentare la loro candidatura presso il COSP, entro e non oltre le ore 12.30 di venerdì 5 maggio 2017, completa di:

  1. Domanda di partecipazione debitamente compilata e sottoscritta;
  2. Curriculum;
  3. Certificato degli esami con la votazione dei singoli esami sostenuti e con la votazione finale di laurea conseguita;
  4. Certificati attestanti i titoli richiesti dal Bando, i professionali e scientifici posseduti, con particolare riguardo a quelli concernenti le tematiche proprie del diritto costituzionale e della giustizia costituzionale.

 

Il COSP provvederà ad una prima preselezione - sulla base dei requisiti richiesti dal presente bando - di non più di cinque candidati, da trasmettere all’Amministrazione della Corte costituzionale, dei quali sarà pubblicato l'elenco in calce alla presente pagina web.

La Corte costituzionale procederà, successivamente, alla valutazione dei titoli dei candidati che hanno superato la preselezione al fine dell’approvazione della graduatoria finale.

I nominativi dei quattro candidati utilmente collocatisi in graduatoria verranno comunicati alle Università o istituti di appartenenza in modo da dar corso agli adempimenti connessi all’attivazione dello stage (stipula della convenzione e sottoscrizione del progetto formativo).

 

Nell’ipotesi di sopravvenuta mancanza di interesse da parte di uno i più dei candidati suddetti, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

Attivazione dei tirocini

torna su

Una volta ultimata la procedura di selezione svolta dalla Corte Costituzionale, l’Università procederà con la sottoscrizione della convenzione e dei progetti formativi dei candidati ammessi allo stage.

Documenti scaricabili

torna su

Download

Domanda di partecipazione

Bando