Voi siete qui

Bandi CRUI

TIROCINI MAECI – MIUR - FONDAZIONE CRUI

torna su

Il Programma di tirocini MAECI – MIUR Fondazione CRUI è frutto di una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e le Università Italiane, attraverso il supporto organizzativo della Fondazione CRUI, per lo svolgimento di tirocini curriculari presso le Sedi all’estero del MAECI. Il Programma si propone di integrare il percorso formativo universitario e far acquisire allo studente una conoscenza diretta e concreta delle attività istituzionali svolte dal MAECI presso le Sedi all’estero.

I tirocini hanno la durata di tre mesi, prorogabili di un ulteriore mese, d’intesa fra la Sede ospitante e l’Università di provenienza dello studente. Nel periodo di svolgimento del tirocinio l’impegno richiesto è a tempo pieno.

Il tirocinante può assentarsi per non più di 6 giorni lavorativi a trimestre, con l’accordo del tutor in loco.

Al tirocinante spetta un rimborso forfettario finale delle spese sostenute nella misura minima di 900 euro e massima di 1500 euro in base al proprio ISEE, a fronte dell'effettivo svolgimento dei 3 mesi di tirocinio previsti da bando, corrisposto dall’Università degli Studi di Milano

 

ISEE IMPORTO MENSILE DEL RIMBORSO SPESE
Fino a 13.000 500,00 euro
Da 13.001 a 21.000 450,00 euro
Da 21.001 a 26.000 400,00 euro
Da 26.001 a 30.000 350,00 euro
Oltre 30.001 300,00 euro

 

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare al programma gli studenti che, alla data di scadenza del presente bando, possiedano i seguenti requisiti:

  1. avere la cittadinanza italiana;
  2. nel caso di tirocini presso le Rappresentanze diplomatiche (Ambasciate e Rappresentanze permanenti presso le Organizzazioni Internazionali) o presso i Consolati, di essere iscritti a uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico elencati al punto D dei requisiti indicati nel testo del bando;
  3. nel caso di tirocini presso gli IIC, di essere iscritti a uno dei corsi di laurea elencati al punto E dei requisiti indicati nel testo del bando;
  4. avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree magistrali e almeno 230 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;
  5. avere una conoscenza, certificata dall’Università o da organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
  6. avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30;
  7. avere un’età non superiore ai 28 anni compiuti;
  8. non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  9. non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione.

Si ricorda che lo status di studente dev’essere mantenuto per l’intera durata del tirocinio; l’eventuale laurea conseguita durante il periodo di tirocinio comporta la chiusura del tirocinio stesso e l’esclusione dal compenso finale erogato dall’Ateneo.

 

Procedura di candidatura

Le candidature al presente bando possono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all’applicativo online al seguente indirizzo http://www.crui.it/tirocini/tirociniwa entro il giorno 11 giugno 2018, ore 17:00 (la scadenza è stata prorogata).

Si raccomanda di inserire la propria candidatura seguendo attentamente le indicazioni riportate nel bando di seguito pubblicato.

Le candidature incomplete o nelle quali non siano chiaramente riportati i requisiti di accesso non saranno considerate valide.

Processo di selezione

Tutte le candidature pervenute entro la data di scadenza del presente bando saranno preselezionate dal COSP, che verificherà il possesso dei requisiti indicati nel bando, anche per il tramite dei sistemi d’Ateneo. Entro il giorno 18 giugno 2018 il COSP pubblicherà sul proprio sito web l’elenco delle candidature idonee, i cui nominativi saranno comunicati alla Fondazione CRUI, che provvederà ai successivi step di selezione descritti nel bando. La Fondazione CRUI comunicherà infine al COSP i vincitori e gli eventuali subentri, affinché il COSP stesso provveda all'attivazione dei tirocini, previa accettazione delle proposte da parte dei candidati selezionati in via definitiva dalla Fondazione CRUI.

Scadenze

Chiusura candidature: 11 giugno 2018 (la scadenza è stata prorogata)

Comunicazione vincitori: entro il 13 luglio 2018

Durata tirocini: dal 10 settembre – 07 dicembre 2018 (possibilità di proroga di massimo 1 mese previo accordo tra le parti, le date di partenza e rientro non possono subire modifiche superiori a 7 giorni)

Download

BANDO MAECI-MIUR FONDAZIONECRUI 2018

Elenco candidature risultate idonee

TIROCINI PRESSO LE SCUOLE ITALIANE ALL’ESTERO

torna su

Il Programma di tirocini MAECI – MIUR Fondazione CRUI è frutto di una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e le Università Italiane, attraverso il supporto organizzativo della Fondazione CRUI, per lo svolgimento di tirocini curriculari presso le Sedi all’estero del MAECI. Il Programma si propone di integrare il percorso formativo universitario e far acquisire allo studente una conoscenza diretta e concreta delle attività istituzionali svolte dal MAECI presso le Sedi all’estero.

I tirocini hanno la durata di tre mesi, prorogabili di un ulteriore mese, d’intesa fra la Sede ospitante e l’Università di provenienza dello studente. Nel periodo di svolgimento del tirocinio l’impegno richiesto è a tempo pieno.

Il tirocinante può assentarsi per non più di 6 giorni lavorativi a trimestre, con l’accordo del tutor in loco.

Al tirocinante spetta un rimborso forfettario finale delle spese sostenute nella misura minima di 350 euro mensili di cui 150 euro pagati dal MAECI e 200 euro pagati dall’Università degli Studi di Milano.

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare al programma gli studenti che, alla data di scadenza del presente bando, possiedano i seguenti requisiti:

  1. avere la cittadinanza italiana;
  2. essere iscritti ad un corso di laurea magistrale o a ciclo unico;
  3. avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree magistrali e almeno 230 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;
  4. avere una conoscenza, certificata dall’Università o da organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) e, a titolo preferenziale, se richiesto dalla Sede all’estero ospitante, di una seconda lingua straniera;
  5. avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30 (media aritmetica);
  6. avere un’età non superiore ai 28 anni compiuti;
  7. non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  8. non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione.

Si ricorda che lo status di studente dev’essere mantenuto per l’intera durata del tirocinio; l’eventuale laurea conseguita durante il periodo di tirocinio comporta la chiusura del tirocinio stesso e l’esclusione dal compenso finale erogato dall’Ateneo.

Procedura di candidatura

Le candidature al presente bando possono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all’applicativo online al seguente indirizzo http://www.crui.it/tirocini/tirociniwa entro il giorno 29 giugno 2018, ore 17:00.

Si raccomanda di inserire la propria candidatura seguendo attentamente le indicazioni riportate nel bando di seguito pubblicato.

Le candidature incomplete o nelle quali non siano chiaramente riportati i requisiti di accesso non saranno considerate valide.

Processo di selezione

Tutte le candidature pervenute entro la data di scadenza del presente bando saranno preselezionate dal COSP, che verificherà il possesso dei requisiti indicati nel bando, anche per il tramite dei sistemi d’Ateneo. Entro il giorno 10 luglio 2018 il COSP pubblicherà sul proprio sito web l’elenco delle candidature idonee, i cui nominativi saranno comunicati alla Fondazione CRUI, che provvederà ai successivi step di selezione descritti nel bando. La Fondazione CRUI comunicherà infine al COSP i vincitori e gli eventuali subentri, affinché il COSP stesso provveda all'attivazione dei tirocini, previa accettazione delle proposte da parte dei candidati selezionati in via definitiva dalla Fondazione CRUI.

Scadenze

Chiusura candidature: 29 giugno 2018

Durata tirocini: dal 17 settembre – 14 dicembre 2018 (possibilità di proroga di massimo 1 mese previo accordo tra le parti)

Download

Bando-MAECI CRUI tirocini presso le Scuole Italiane all’estero