Voi siete qui

  • Home > 
  • Studenti > 
  • Servizi di placement e stage > 
  •  Tirocini presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale per la promozione del sistema Paese

Tirocini presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale per la promozione del sistema Paese

L'OPPORTUNITA'

torna su

Il programma offre l'opportunità di candidarsi per un tirocinio in una delle aree di competenza della DGSP - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero.
I tirocini si articoleranno in cicli di 3 mesi l’uno a partire dal mese di disponibilità segnalato dalle strutture ospitanti; la data di avvio del tirocinio sarà da concordarsi con il responsabile della struttura ospitante.

Di seguito si riporta l’elenco degli uffici:

  • Segreteria Generale
  • Ufficio I - Internazionalizzazione del sistema economico
  • Ufficio II - Internazionalizzazione delle autonomie territoriali, turismo, sport
  • Ufficio III - Investimenti esteri in Italia e strumenti finanziari per l’internazionalizzazione
  • Ufficio IV - Internazionalizzazione dell’industria dell’aerospazio e della difesa
  • Ufficio V - Sistema della formazione italiana nel mondo
  • Ufficio VI - Cooperazione culturale in ambito multilaterale, missioni archeologiche
  • Ufficio VII - Promozione della lingua e dell’editoria italiane, internazionalizzazione delle università, borse di studio
  • Ufficio VIII - Promozione culturale e Istituti italiani di cultura
  • Ufficio IX - Politiche e attività bilaterali per l’internazionalizzazione della ricerca scientifica e tecnologica e dell’innovazione
  • Ufficio X - Politiche e attività multilaterali in materia di ricerca, scienza e spazio
  • Ufficio XI - Proprietà intellettuale e società dell’informazione

A tirocinio concluso l'Università degli Studi di Milano assegnerà ai tirocinanti un contributo economico finale forfettario pari a euro 1.500, a titolo di rimborso spese. Tale rimborso verrà erogato previa verifica dell'effettivo svolgimento dei 3 mesi di tirocinio e dell'avvenuto riconoscimento nel proprio piano di studi di un numero di CFU non inferiore a 6.

I REQUISITI

torna su

REQUISITI ESSENZIALI

  • Cittadinanza italiana (per prassi del Ministero non verranno accettate candidature con doppia cittadinanza);
  • Essere regolarmente iscritti ad uno dei corsi di laurea magistrale delle Facoltà di Studi Umanistici, Scienze Politiche Economiche e Sociali, Scuola di Mediazione Linguistica e Culturale;
  • Mantenere lo status di studente regolarmente iscritto durante l'intera durata del tirocinio;
  • Buone competenze informatiche, con particolare riferimento all'utilizzo del Pacchetto Office;
  • Conoscenza certificata della lingua inglese con livello minimo B2 secondo il quadro europeo per la conoscenza delle lingue.

REQUISITI PREFERENZIALI

  • Conoscenza di una seconda lingua con livello minimo B2 (in particolare tedesco, francese o spagnolo).

LE MODALITA’ DI CANDIDATURA

torna su

Per visionare l’annuncio e candidarsi, accedere all’opportunità presente nella bacheca del COSP: https://placement-unimi.almalaurea.it/lau/jobs/it/job/314393

Nell’invio della propria candidatura è necessario che il candidato specifichi una rosa di massimo 3 uffici d’interesse, in ordine di preferenza. Le candidature prive dei requisiti essenziali e/o del riferimento agli uffici d’interesse non potranno essere considerate ai fini della presente selezione.

Le candidature pervenute saranno sottoposte ad un primo screening da parte del COSP, che provvederà alla pubblicazione dell’elenco delle domande idonee e le inoltrerà al Ministero per la selezione finale. Le candidature selezionate in via definitiva riceveranno comunicazione direttamente da parte del Ministero e del COSP.

Sarà in ogni caso obbligatorio procedere all’attivazione del tirocinio tramite il COSP, prima della partenza prevista.