Voi siete qui

Informatica (Milano-Crema)

Scienze e Tecnologie a.a. 2013/2014

Informazioni

torna su


Scheda corso
Classe Informatica (LM-18)
Accesso libero, previa verifica dei requisiti curriculari e della preparazione personale
Durata 2 anni (120 crediti)
Frequenza fortemente consigliata
Sedi didattiche Polo didattico di Milano:
Dipartimento di Informatica - via Comelico 39/41 - Milano
Polo didattico di Crema:
Dipartimento di Informatica - via Bramante 65 - Crema
Presidente Prof. Nicolò Antonio Cesa-Bianchi
Siti del corso http://www.ccdinf.unimi.it [apre una nuova finestra]
http://www.ccdinfcr.unimi.it[apre una nuova finestra]

Requisiti di accesso

torna su

E’ condizione per l’ammissione che i candidati abbiano acquisito negli studi pregressi almeno:

  • 66 crediti nei settori: INF/01 (Informatica), ING-INF/05 (Sistemi di elaborazione delle informazioni);
  • 36 crediti nei settori: MAT/01 (Logica matematica), MAT/02 (Algebra), MAT/03 (Geometria), MAT/04 (Matematiche complementari), MAT/05 (Analisi matematica), MAT/06 (Probabilità e statistica matematica), MAT/07 (Fisica matematica), MAT/08 (Analisi numerica), MAT/09 (Ricerca operativa);
  • 6 crediti nei settori: FIS/01 (Fisica sperimentale), FIS/02 (Fisica teorica, modelli e metodi matematici), FIS/03 (Fisica della materia).
Possono inoltre accedere al corso i laureati non in possesso dei suddetti requisiti, previa delibera della struttura competente. In tutti i casi, ai fini dell’ammissione, l’adeguatezza della preparazione dei candidati sarà verificata mediante un colloquio.

Obiettivi

torna su

Il corso di laurea magistrale in Informatica si propone di formare figure professionali dotate di una profonda cultura nei fondamenti scientifici dell’informatica e di elevate competenze nelle relative tecnologie, in grado di svolgere attività di analisi, progettazione, sviluppo, controllo e gestione di sistemi informatici complessi, oltre ad attività di ricerca e sviluppo in ambito informatico.
Il laureato magistrale in informatica contribuisce al progresso dell’informatica sia per quanto riguarda gli aspetti di base che per il loro utilizzo nei differenti ambiti applicativi, recependo e proponendo negli ambiti in cui opera le innovazioni che continuamente caratterizzano la disciplina. L’approccio fortemente scientifico e metodologico del corso di laurea porta alla formazione di professionisti che, oltre a essere dotati di competenze analitiche e operative di alto livello, sono anche caratterizzati da una visione interdisciplinare, aperta e critica dei problemi connessi all’adozione e all’uso delle tecnologie informatiche.

Sbocchi professionali

torna su

Il livello di conoscenze e competenze raggiunto permetterà ai laureati magistrali in Informatica di esercitare funzioni di elevata responsabilità nell’ambito di progetti che prevedano attività di consulenza, analisi, progettazione, gestione, manutenzione, marketing di sistemi informatici di medie-grandi dimensioni.
I laureati magistrali potranno operare nei più svariati ambiti applicativi per la progettazione e la gestione di sistemi informatici e telematici e per lo studio di nuovi sistemi e applicazioni.
Questa attività potrà svolgersi in tutti gli ambiti del settore pubblico e privato che utilizzano tecnologie informatiche. Quindi i principali segmenti di mercato interessati sono banche, assicurazioni, pubbliche amministrazioni, industrie e società di servizi, con particolare riferimento ai settori che coinvolgono telecomunicazioni e media, logistica e trasporti, progettazione e controllo in ambito industriale e sanità.

Piano degli Studi

torna su

L’obiettivo del piano degli studi è quello di fornire conoscenze avanzate e formare capacità professionali adeguate allo svolgimento di attività di ricerca, progettazione e coordinamento riferibili ai diversi ambiti di sviluppo e applicazioni delle scienze informatiche. Si è provveduto a riservare un congruo spazio per la strutturazione di percorsi formativi personalizzati, al fine di consentire allo studente l’opportunità di approfondire ambiti disciplinari di suo interesse.
Presso la sede di Crema sarà possibile seguire parte degli insegnamenti o l'intero percorso, inclusa la tesi di laurea, in lingua inglese.

I anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Sistemi distribuiti
Distributed systems (presso la sede di Crema)
6
Sistemi intelligenti
Intelligent systems (presso la sede di Crema)
6
Informatica teorica
Theory of computation (presso la sede di Crema)
6
Reti wireless e mobili
Wireless and mobile network (presso la sede di Crema)
6
Logica matematica
Mathematical logic (presso la sede di Crema)
6
Un insegnamento a scelta tra:
- Metodi statistici per l'apprendimento
- Metodi probabilistici
- Probabilistic methods *
- Processi stocastici
6
18 crediti (6+6+6 o 6+12) a scelta tra i seguenti insegnamenti:
- Algoritmi e complessità
- Algoritmi per reti di calcolatori
- Analisi di dati su larga scala
- Architetture digitali
- Architetture e programmazione DSP
- Bioinformatica
- Business process engineering *
- Crittografia II
- Digital signal processing *
- Elaborazione delle immagini II
- Gestione dell'informazione nei sistemi mobili e pervasivi
- Gestione e organizzazione dei progetti
- Image processing *
- Intelligent systems for monitoring and control *
- Intelligenza artificiale e laboratorio
- Knowledge extraction and management *
- Laboratorio di segnali
- Linguaggi e traduttori
- Modelli dei dati e DBMS di nuova generazione
- Network design and optimization *
- Organizzazione ed infrastrutture per giochi online
- Progettazione e sviluppo del software per sistemi mobili e pervasivi
- Sistemi informativi geografici
- Soft computing
- Software architectures for services *
- Tecniche speciali di programmazione
- Teoria dei grafi

6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
6
12
6
12

* insegnamento tenuto in lingua inglese presso la sede di Crema

II anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Gestione dell'informazione
Information management (presso la sede di Crema)
6
Un insegnamento a scelta tra:
- Calcolo numerico
- Elettronica digitale
- Geometria computazionale
- Information technologies for quality control *
- Logica II
- Logistics *
- Metodi probabilistici
- Metodi statistici per l'apprendimento
- Operations research complements *
- Organizzazione aziendale
- Probabilistic methods *
- Processi stocastici
6
Insegnamenti a libera scelta dello studente
12
English language 2 3
Prova finale 39

* insegnamento tenuto in lingua inglese presso la sede di Crema