Voi siete qui

Scienze dei servizi giuridici

Giurisprudenza

Informazioni

torna su

Scheda corso
Classe Scienze dei servizi giuridici (L-14)
Accesso libero. È previsto un test di autovalutazione, da sostenere obbligatoriamente prima dell’immatricolazione.
Per informazioni consulta il sitoapre in nuova finestra
Durata 3 anni (180 crediti)
Curricula - Operatore giuridico d’impresa
- Operatore giuridico nella pubblica amministrazione
- Operatore giuridico in risorse umane e consulenza del lavoro
- Operatore giuridico degli enti no profit e del terzo settore
Frequenza fortemente consigliata
Sedi didattiche via Festa del Perdono, 3 - Milano[apre una nuova finestra]
via S. Antonio, 5 - Milano[apre una nuova finestra]
Presidente Prof. Gianroberto Villa
Siti utili www.giurisprudenza.unimi.it
www.unimi.it/studenti/875.htm

Obiettivi

torna su

Il Corso di laurea in Scienze dei servizi giuridici consente di acquisire un’adeguata conoscenza dei saperi afferenti all’area giuridica mettendo i laureati in grado di applicare la normativa. A tal fine, il corso di laurea si propone di formare figure professionali di diversa natura: in ambito pubblicistico, nell’ambito delle amministrazioni territoriali (statali, regionali e locali), degli enti pubblici e delle società a partecipazione pubblica; in ambito privatistico, all’interno di imprese bancarie, assicurative e finanziarie e, più in generale, di investimento e di intermediazione, con finalità di consulenza e assistenza nella compliance, nella contrattualistica, nei rapporti con la clientela e nella gestione del pre-contenzioso. Il corso di laurea, inoltre, forma figure professionali esperte in diritto del lavoro, con competenze giuridiche e qualificazione professionale finalizzata all’amministrazione e gestione del personale, alle relazioni sindacali e alla contrattazione collettiva, alla previdenza sociale e al welfare aziendale. Le competenze acquisite offrono infine la possibilità di acquisire specifiche conoscenze circa le problematiche legate all’evoluzione e alla disciplina giuridica del terzo settore nell’ordinamento italiano.

Sbocchi professionali

torna su

Il Corso di laurea in Scienze dei servizi giuridici forma: esperti legali in imprese e in enti pubblici, segretari amministrativi e tecnici degli affari generali; tecnici del lavoro bancario; agenti assicurativi; impiegati nella divisione commerciale di imprese private e negli uffici acquisti di enti e aziende pubbliche; operatori giuridici socio-assistenziali; tecnici dei servizi giudiziari; tecnici dei servizi pubblici; impiegati o liberi professionisti esperti nell'amministrazione e gestione del personale, nelle relazioni sindacali e nella contrattazione collettiva, nella previdenza sociale e welfare aziendale; impiegati in enti pubblici operanti nel campo dei servizi per l’impiego, delle politiche del lavoro, della formazione e delle politiche sociali, delle prestazioni previdenziali e della relativa contribuzione; impiegati in qualità di consulenti nella pubblica amministrazione e nelle imprese no-profit e del terzo settore; ufficiali della Polizia di Stato e Polizia Municipale.

Esperienza di studio all’estero

torna su

Lo studente iscritto al corso di laurea ha la possibilità di trascorrere periodi di studio e di tirocinio all'estero, occasione unica per arricchire il proprio curriculum formativo in un contesto internazionale. A tal fine l’Ateneo aderisce al programma europeo Erasmus +. Le aree geografiche presso cui risiedono le Università partner sono principalmente in: Austria, Belgio, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svezia, Turchia e Ungheria. L'Erasmus + Placement permette, invece, di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso centri di ricerca, istituzioni e laboratori. .

Per maggiori informazioni http://www.unimi.it/studenti/erasmus/70801.htm

Piano degli studi

torna su

Curriculum: Operatore giuridico d’impresa

Questo curriculum si propone di formare figure professionali in grado di operare nei settori in cui si articola l’attività d’impresa con particolare riguardo al mercato finanziario e ai principali operatori di riferimento (banche, imprese assicurative, intermediari finanziari), al fine di creare figure professionali con qualificate competenze giuridico-economiche. Il percorso di studi garantisce l’acquisizione di specifiche competenze di carattere giuridico e professionale, con particolare riferimento al diritto bancario, finanziario e assicurativo, discipline caratterizzate non solo da una normativa in costante e rapida evoluzione, ma anche da una progressiva maggiore attenzione degli organi giurisdizionali e, soprattutto, degli organismi di risoluzione stragiudiziale di recente istituzione.

I anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto costituzionale 9
Economia e organizzazione aziendale 6
Economia politica 6
Istituzioni di diritto privato 9
Istituzioni di diritto romano e storia del diritto contemporaneo 12
Un insegnamento a scelta tra:
- Filosofia del diritto e Informatica giuridica
- Sociologia del diritto e Informatica giuridica
9
Lingua inglese 5

II anno

(sarà attivato dall’a.a. 2018/2019)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto amministrativo 9
Istituzioni di diritto commerciale 9
Istituzioni di diritto del lavoro 9
Istituzioni di diritto internazionale e Istituzioni di diritto dell'Unione Europea 12
Istituzioni di diritto penale 9
Istituzioni di diritto processuale civile e Istituzioni di diritto processuale penale 12

III anno

(sarà attivato dall’a.a. 2019/2020)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto tributario 6
Diritto bancario, delle assicurazioni e dei mercati finanziari 15
Diritto dei contratti bancari, assicurativi e dei mercati finanziari 6
Diritto dell'esecuzione civile e fallimentare 9
Un insegnamento a scelta tra:
- Economia degli intermediari finanziari
- Economia monetaria e creditizia
- Economia e gestione delle imprese
6
12 crediti da acquisire in due insegnamenti a scelta tra:
- Diritto dei consumi e dei consumatori
- Diritto della conoscenza e degli aiuti di Stato
- Diritto industriale
- Diritto internazionale dei contratti e dell’impresa
- Diritto penale commerciale
- Diritto privato comparato
- Etica, mercato e istituzioni
6+6
   
Tirocinio 6
Prova finale 4

 

Curriculum: Operatore giuridico nella pubblica amministrazione

Questo curriculum si propone di formare figure professionali che trovino occupazione nell’ambito delle amministrazioni territoriali (statali, regionali e locali), degli enti pubblici, delle società a partecipazione pubblica, nonché nella struttura organizzativa delle autorità indipendenti e delle amministrazioni operanti nei settori dell’ambiente, dei beni culturali e dell’immigrazione.

 

I anno

 

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto costituzionale 9
Economia e organizzazione aziendale 6
Economia politica 6
Istituzioni di diritto privato 9
Istituzioni di diritto romano e storia del diritto contemporaneo 12

Un insegnamento a scelta tra:
- Filosofia del diritto e Informatica giuridica
- Sociologia del diritto e Informatica giuridica
9
Lingua inglese 5

II anno

(sarà attivato dall’a.a. 2018/2019)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto amministrativo 9
Istituzioni di diritto commerciale 9
Istituzioni di diritto del lavoro 9
Istituzioni di diritto internazionale e Istituzioni di diritto dell'Unione Europea 12
Istituzioni di diritto penale 9
Istituzioni di diritto processuale civile e Istituzioni di diritto processuale penale 12

III anno

(sarà attivato dall’a.a. 2019/2020)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto tributario 6
Diritto pubblico dell'economia 9
Diritto regionale e degli enti locali 9
Redazione e interpretazione degli atti della Pubblica Amministrazione 12
Un insegnamento a scelta tra:
- Politica economica
- Scienza delle finanze
6
12 crediti da acquisire in due insegnamenti a scelta tra:
- Diritto dei beni culturali
- Diritto del lavoro nella Pubblica Amministrazione
- Diritto dell'ambiente
- Diritto dell'immigrazione e degli stranieri
- Diritto penale della Pubblica Amministrazione
- Diritto pubblico comparato
- Diritto urbanistico

6
6
6
6
6
9
6
   
Tirocinio 6
Prova finale 4

 

Curriculum: Operatore giuridico in risorse umane e consulenza del lavoro

Questo curriculum si propone di formare esperti in diritto del lavoro, con un'approfondita competenza di carattere giuridico ed una qualificazione professionale finalizzata all'amministrazione e gestione del personale, alle relazioni sindacali ed alla contrattazione collettiva, alla previdenza sociale ed al welfare aziendale.

I anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto costituzionale 9
Economia e organizzazione aziendale 6
Economia politica 6
Istituzioni di diritto privato 9
Istituzioni di diritto romano e storia del diritto contemporaneo 12
Un insegnamento a scelta tra:
- Filosofia del diritto e Informatica giuridica
- Sociologia del diritto e Informatica giuridica
9
Lingua inglese 5

II anno

(sarà attivato dall’a.a. 2018/2019)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto amministrativo 9
Istituzioni di diritto commerciale 9
Istituzioni di diritto del lavoro 9
Istituzioni di diritto internazionale e Istituzioni di diritto dell'Unione Europea 12
Istituzioni di diritto penale 9
Istituzioni di diritto processuale civile e Istituzioni di diritto processuale penale 12

III anno

(sarà attivato dall’a.a. 2019/2020)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto tributario 6
Un insegnamento a scelta tra:
- Diritto della previdenza sociale, welfare aziendale, fiscalità della previdenza e del
  lavoro, costo del lavoro
- Statistica del lavoro
12
Gestione dei contratti individuali e collettivi di lavoro 9
Processo del lavoro e contenzioso previdenziale 9
Un insegnamento a scelta tra:
- Economia del lavoro
- Economia e politica industriale
6
12 crediti da acquisire in due insegnamenti a scelta tra:
- Diritto del lavoro nella Pubblica Amministrazione
- Diritto della sicurezza del lavoro
- Diritto internazionale dei contratti e dell'impresa
- Diritto penale del lavoro e compliance aziendale
- Diritto sindacale e relazioni industriali
- Medicina del lavoro
- Sociologia giuridica del lavoro
6+6
   
Tirocinio 6
Prova finale 4

 

Curriculum: Operatore giuridico degli enti no profit e del terzo settore

Questo curriculum si propone di formare esperti che possano operare all’interno delle ONLUS, delle ONG, delle associazioni e delle cooperative sociali, apportando quelle competenze utili a rispondere in modo efficace alle sempre più complesse questioni giuridiche che il terzo settore è chiamato ad affrontare. Obiettivo di questo percorso è quindi quello di garantire l'acquisizione di specifiche competenze concernenti le problematiche legate all’evoluzione e alla disciplina giuridica del terzo settore nell’ordinamento italiano.

I anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto costituzionale 9
Economia e organizzazione aziendale 6
Economia politica 6
Istituzioni di diritto privato 9
Istituzioni di diritto romano e storia del diritto contemporaneo 12
Un insegnamento a scelta tra:
- Filosofia del diritto e Informatica giuridica
- Sociologia del diritto e Informatica giuridica
9
Lingua inglese 5

II anno

(sarà attivato dall’a.a. 2018/2019)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto amministrativo 9
Istituzioni di diritto commerciale 9
Istituzioni di diritto del lavoro 9
Istituzioni di diritto internazionale e Istituzioni di diritto dell'Unione Europea 12
Istituzioni di diritto penale 9
Istituzioni di diritto processuale civile e Istituzioni di diritto processuale penale 12

III anno

(sarà attivato dall’a.a. 2019/2020)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Diritto tributario 6
Diritto degli enti religiosi e degli enti no profit 6
Diritto pubblico comparato 9
Tutela dei diritti umani 12
Welfare state e nuovi diritti sociali 9
12 crediti da acquisire in due insegnamenti a scelta tra:
- Diritto ai beni vitali
- Diritto antidiscriminatorio
- Diritto della sicurezza del lavoro
- Diritto dell'immigrazione e degli stranieri
- Diritto penale minorile
- I diritti delle persone con disabilità
- Sicurezza informatica, privacy e protezione dei dati sensibili
- Storia dei diritti umani
6+6
   
Tirocinio 6
Prova finale 4