Voi siete qui

Scienze e sicurezza chimico-tossicologiche dell’ambiente

Scienze del Farmaco

Informazioni

torna su

Scheda corso
Classe Scienze e tecnologie farmaceutiche (L-29)
Accesso programmato. Per informazioni sul numero dei posti e sulla data del test di ammissione consulta il sitoapre in nuova finestra
Durata 3 anni (180 crediti)
Frequenza La frequenza ai corsi è obbligatoria, ma sono previsti percorsi personalizzati per gli studenti lavoratori.
Sedi didattiche - settori didattici di Città Studi (via Celoria, via Golgi, via Venezian, via Mangiagalli, via Valvassori Peroni, via Pascal, via Balzaretti) - Milano
Presidente del corso Prof.ssa Patrizia Restani
Siti utili www.farmacia.unimi.it
www.unimi.it/studenti/875.htm

 

Obiettivi

torna su

L’obiettivo del laureato in Scienze e sicurezza chimico-tossicologiche dell’ambiente è quello di partecipare al miglioramento delle condizioni dell’ambiente individuando situazioni di nocività negli ambienti di vita, capaci di arrecar danni alla popolazione, di favorire il superamento e l’eliminazione delle situazioni di pericolo ed il raggiungimento di sempre migliori condizioni ambientali compresa la qualità e la sicurezza degli elementi facenti parte della catena alimentare. La preparazione del laureato può contribuire a promuovere la formazione di una maggiore aggregazione culturale e scientifica, per la salvaguardia dell’ambiente e perciò della salute della popolazione, per il rilancio dell’impegno culturale su questo tema e per sostenere in sede di dibattito, di informazione e di iniziativa le posizioni più consone per la tutela dell’ambiente che si riflettono immediatamente in un miglioramento delle condizioni di salute della popolazione.
Le finalità del corso di laurea sono relative all’apprendimento dei metodi di analisi chimiche, biologiche, microbiologiche e tossicologiche, secondo metodiche certificate e alla predisposizione di protocolli di monitoraggio di sostanze inquinanti presenti nell’ambiente (acqua, aria, suolo) e di contaminanti negli alimenti al fine di permettere una pianificazione di interventi di prevenzione ed educazione ambientale per tutelare la salute della popolazione.

Sbocchi professionali

torna su

Il laureato in Scienze e sicurezza chimico-tossicologiche dell’ambiente troverà sbocco occupazionale nei seguenti ambiti professionali:

  • specialisti nelle scienze della vita (biologi, biochimici, microbiologi e farmacologi);
  • professioni tecniche nelle scienze della salute (Tecnici di laboratorio di analisi cliniche, Tecnici di laboratorio biochimico e Tecnici dei prodotti alimentari) in particolare nell’industria farmaceutica;
  • divulgazione ed informazione scientifica;
  • industria cosmetica e alimentare;
  • centri di studi e rilevazione tossicologica e ambientale;
  • Università ed altri Istituti ed Enti pubblici e privati di ricerca, strutture del Sistema Sanitario Nazionale ed Enti preposti alla elaborazione di normative sanitarie.

Esperienza di studio all’estero

torna su

Lo studente iscritto al corso di laurea ha la possibilità di trascorrere periodi di studio e di tirocinio all'estero, occasione unica per arricchire il proprio curriculum formativo in un contesto internazionale.
A tal fine l’Ateneo aderisce al programma europeo Erasmus + nell’ambito del quale ha stabilito accordi con oltre 300 Università in oltre 30 Paesi. L'Erasmus + Placement permette, invece, di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso centri di ricerca, istituzioni e laboratori.

Per maggiori informazioni http://www.unimi.it/studenti/erasmus/70801.htm

Piano degli studi

torna su

I anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Anatomia umana e Biologia generale
- Modulo: Biologia generale
- Modulo: Anatomia umana

8
4
12
Chimica generale
- Unità didattica: lezioni
- Unità didattica: esercitazioni

5
3
8
Matematica e Statistica   6
     
II semestre    
Chimica analitica
- Unità didattica: lezioni
- Unità didattica: esercitazioni

5
3
8
Chimica organica
- Unità didattica: lezioni
- Unità didattica: esercitazioni

5
3
8
Fisica e Informatica
- Modulo: Informatica
- Modulo: Fisica

4
5
9
Inglese scientifico   3

II anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Biochimica   8
Fisiologia   6
Patologia generale   6
Tossicologia 1   8
II semestre    
Analisi chimico tossicologica 1
- Unità didattica: lezioni
- Unità didattica: esercitazioni

6
5
11
Chimica dell’ambiente   8
Microbiologia e Igiene   8
Annuale    
Farmacologia 1 e Farmacologia 2
- Modulo: Farmacologia 1
- Modulo: Farmacologia 2

4
4
8

III anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Biotecnologie 1 e Biotecnologie 2
- Modulo: Biotecnologie 1
- Modulo: Biotecnologie 2

4
4
8
Chimica degli alimenti   10
     
II semestre    
Analisi chimico tossicologica 2
- Unità didattica: lezioni
- Unità didattica: esercitazioni

6
5
11
     
Annuale    
Tecnologia e Legislazione farmaceutiche e Tossicologia 2
- Modulo: Tossicologia 2
- Modulo: Tecnologia e Legislazione farmaceutiche

10
3
13

Insegnamenti a scelta dello studente

Lo studente ha a disposizione 12 crediti da destinare a insegnamenti liberamente scelti tra quelli attivati nel corso di laurea

Insegnamenti a scelta dello studente
Insegnamenti CFU
Destino e comportamento ambientale dei tossici 4
Formazione di accompagnamento al lavoro
Inquinamento e Sicurezza ambientale
Meccanismi molecolari e di regolazione delle biotrasformazioni
Nozioni di base per la sicurezza nei laboratori chimici, microbiologici e ospedalieri
Rilevamento di residui di contaminanti tossici negli alimenti
Studi e procedure di impatto ambientale
Studio del meccanismo di azione di tossici ambientali
Tecnologie biochimico-molecolari per la diagnostica ambientale
Formazione ai sistemi qualità, ambiente, sicurezza, etica, GMP
Tossicologia ambientale

Ulteriori attività formative

  • Tirocinio (6 crediti)
  • Prova finale (3 crediti)