Voi siete qui

Biotecnologie del farmaco

Scienze del Farmaco

Informazioni

torna su

Scheda corso
Classe Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)
Accesso libero, previa verifica dei requisiti curriculari e della preparazione personale
Curricula - Biotecnologie nella ricerca e sviluppo del farmaco
- Sviluppo e produzione di farmaci biotecnologici
Durata 2 anni (120 crediti)
Frequenza obbligatoria
Sedi didattiche - Settori Didattici di Città Studi (via Celoria, via Golgi, via Venezian, via Mangiagalli, via Valvassori Peroni, via Pascal, via Balzaretti) - Milano
Presidente Prof.ssa Laura Calabresi
Siti utili www.farmacia.unimi.it
www.unimi.it/studenti/875.htm

 

Requisiti di accesso

torna su

  • Laureati nella classe di laurea in Biotecnologie (L-2) e nella corrispondente classe prevista dal D.M. 509/99.
  • Laureati in altre classi, nonché coloro che sono in possesso di titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo purché in possesso dei requisiti curriculari specificati nel Manifesto degli studi. L’ammissione al Corso di Laurea magistrale è in ogni caso subordinata, oltre che al possesso dei requisiti curricolari predeterminati, al superamento della prova di verifica dell’adeguatezza della personale preparazione.

Obiettivi

torna su

Il corso prepara laureati che abbiano avanzate capacità di sviluppo delle metodologie scientifiche, che siano in grado di coordinare progetti di studio e di ricerca a livello nazionale ed internazionale nel pieno rispetto delle normative e delle problematiche deontologiche e bioetiche e, soprattutto, che siano in possesso di approfondite competenze nella programmazione e nello sviluppo scientifico e tecnico-produttivo delle biotecnologie applicate nel campo della sanità umana, con particolare riferimento al disegno e alla progettazione di bio-farmaci innovativi e dello studio dei loro meccanismi cellulari e molecolari, all’organizzazione e alla gestione delle imprese, alla creazione d’impresa, alla gestione di progetti di innovazione e alle attività di marketing (inclusa la brevettualità di prodotti innovativi) di prodotti farmaceutici e cosmetici di carattere biotecnologico, sia in termini di corretta comunicazione scientifica sia di appropriata gestione delle risorse economiche pubbliche e private.

Sbocchi professionali

torna su

I laureati potranno trovare sbocchi occupazionali nei seguenti ambiti professionali:

  • attività didattica in ambito disciplinare scientifico negli istituti di istruzione secondaria;
  • attività didattica e di ricerca nelle strutture universitarie pubbliche e private;
  • attività di ricerca scientifica e di sviluppo tecnologico in strutture pubbliche (Istituto Superiore di Sanità, CNR, AIFA, Agenzia Nazionale per l’Ambiente, Istituzioni di ricerca, ecc.), in strutture pubbliche e private indirizzate ad attività precliniche in campo biomedico;
  • attività di ricerca scientifica e di sviluppo nell’industria biotecnologica, farmaceutica, diagnostica e cosmetica nell’industria alimentare e di trasformazione alimentare;
  • attività di ricerca scientifica e di sviluppo tecnologico;
  • attività di clinical monitoring e di informazione tecnico scientifica farmaceutica;
  • attività di gestione nel controllo qualità e nella valutazione e controllo della sicurezza Ambientale.

Esperienza di studio all’estero

torna su

Lo studente iscritto al corso di laurea ha la possibilità di trascorrere periodi di studio e di tirocinio all'estero, occasione unica per arricchire il proprio curriculum formativo in un contesto internazionale. A tal fine l’Ateneo aderisce al programma europeo Erasmus +. Le aree geografiche europee presso cui risiedono le Università partner sono principalmente in: Austria, Belgio, Finlandia, Germania, Grecia, Irlanda, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia e Svezia. L'Erasmus + Placement permette, invece, di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso centri di ricerca, istituzioni e laboratori.

Per maggiori informazioni http://www.unimi.it/studenti/erasmus/70801.htm

Piano degli studi

torna su

Curriculum: Biotecnologie nella ricerca e sviluppo del farmaco
I anno

Primo anno
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Biochimica metabolica e funzionale   6
Biologia dello sviluppo e del differenziamento   6
Fisiologia dei sistemi integrati   6
Fisiopatologia d’organo   6
Virologia molecolare e malattie infettive   6
     
II semestre    
Biotecnologie in farmacologia
- Unità didattica: Biotecnologie farmacologiche
- Unità didattica: Farmaci biotecnologici in terapia

4
4
8
Purificazione e formulazione di farmaci biotecnologici
- Unità didattica: Isolamento e purificazione di farmaci biotecnologici
- Unità didattica: Formulazione di farmaci biotecnologici ed aspetti
   regolatori

4
4
8
Basi molecolari dell’azione di ormoni e farmaci
- Unità didattica: Farmacologia molecolare applicata
- Unità didattica: Endocrinologia molecolare

3
5
8
Bioinformatica strutturale e modellistica molecolare
- Unità didattica: Bioinformatica strutturale
- Unità didattica: Modellistica molecolare: metodologie di base
- Unità didattica: Metodologie computazionali nello sviluppo
  biofarmaceutico

4
3
3
10

II anno

Secondo anno
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Biotecnologie farmacologiche avanzate
- Unità didattica: Farmacogenomica
- Unità didattica: Laboratorio di biotecnologie farmacologiche

3
4
7
Farmaci biotecnologici innovativi
- Modulo: Approcci biotecnologici nella progettazione e ottimizzazione
   di farmaci
- Modulo: Aspetti sintetici nella preparazione di farmaci
  biotecnologici

6
3
9

 

Curriculum: Sviluppo e produzione di farmaci biotecnologici
I anno

Secondo anno
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Biochimica metabolica e funzionale   6
Biologia dello sviluppo e del differenziamento   6
Fisiologia dei sistemi integrati   6
Fisiopatologia d’organo   6
Virologia molecolare e malattie infettive   6
     
II semestre    
Biotecnologie in farmacologia
- Unità didattica: Biotecnologie farmaceutiche
- Unità didattica: Farmaci biotecnologici in terapia

4
4
8
Purificazione e formulazione di farmaci biotecnologici
- Unità didattica: Isolamento e purificazione di farmaci biotecnologici
- Unità didattica: Formulazione di farmaci biotecnologici ed aspetti
   regolatori

4
4
8
Farmacologia e biochimica clinica
- Unità didattica: Farmacologia clinica
- Unità didattica: Biochimica clinica
- Unità didattica: Genetica medica

3
3
3
9
Preparazione e sviluppo di farmaci con metodi biotecnologici
- Unità didattica: Sviluppo di farmaci con metodi biotecnologici
- Unità didattica: Preparazione di farmaci con metodi biotecnologici

5
4
9

II anno

Insegnamenti a scelta
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    
Analisi e controllo di qualità dei farmaci
- Modulo: Metodi fisici in chimica bioorganica
- Modulo: Analisi e farmaco-dinamica di principi attivi biotecnologici

3
6
9
Fabbricazione di medicinali biotecnologici
- Unità didattica: Processi tecnologici e immissione sul mercato
- Unità didattica: Organizzazione della produzione industriale

4
3
7

Ulteriori attività formative comuni a tutti i curricula

  • Insegnamenti a scelta libera (9 crediti)
  • Tirocinio pratico applicativo (10 crediti)
  • Prova finale (21 crediti)