Voi siete qui

Scienze cognitive e processi decisionali

Medicina e Chirurgia

Informazioni

torna su

Scheda corso scienze cognitive e processi decisionali
Classe Scienze cognitive (LM-55)
Accesso programmato. Per informazioni sul numero dei posti e sulla data del test consulta il sito.
Durata 2 anni (120 crediti)
Curricula - Applied cognitive neuroscience
- Decisioni in ambito medico e sanitario
Frequenza fortemente consigliata
Sede didattica La maggior parte delle lezioni si tiene in sede centrale (via Festa del Perdono, 7 e via Santa Sofia, 9/1);
Presidente Prof.ssa Gabriella Pravettoni
Siti utili www.medicina.unimi.it
scienzecognitive.ariel.ctu.unimi.itapre nuova finestra
Per informazioni: scienzecognitive@unimi.it

 

Requisiti di accesso

torna su

Possono accedere al corso, previa verifica dei requisiti curriculari, i laureati nelle classi di laurea triennale in: Filosofia (L-5), Ingegneria civile e ambientale (L-7), Ingegneria dell’informazione (L-8), Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16), Scienze dell’educazione e della formazione (L-19), Scienze della comunicazione (L-20), Scienze e tecniche psicologiche (L-24), Scienze e tecnologie fisiche (L-30), Scienze e tecnologie informatiche (L-31), Scienze matematiche (L-35), Sociologia (L-40), Statistica (L-41), Professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o (SNT/1), Professioni sanitarie della riabilitazione (SNT/2), Professioni sanitarie tecniche (SNT/3), Professioni sanitarie delle prevenzione (SNT/4) e i laureati nelle corrispondenti classi previste dal D.M. 509/99, purché abbiano acquisito almeno 45 crediti in uno o più gruppi dei seguenti settori scientifico-disciplinari:

  • Primo gruppo: M/PSI-01, M/PSI-02, M/PSI-03, M/PSI-04, M/PSI-05, M/PSI-06, M/PSI-07, M/PSI-08;
  • Secondo gruppo: M/FIL-01, M/FIL-02, M/FIL-03, M/FIL-04, M/FIL-05;
  • Terzo gruppo: SPS/01, SPS/02, SPS/03, SPS/04, SPS/05, SPS/06, SPS/07, SPS/08, SPS/09, SPS/10, SPS/11, IUS/01, IUS/02, IUS/03, IUS/04, IUS/05, IUS/06, IUS/07, IUS/08, IUS/09, IUS/10, IUS/11, IUS/12, IUS/13, IUS/14, IUS/21, SECS-S/01, SECS-S/02, SECS-S/03, SECS-S/04, SECS-S/05, SECS-S/06;
  • Quarto gruppo: INF/01, MAT/01, MAT/02, MAT/03, MAT/04, MAT/05, MAT/06, MAT/07, MAT/08, MAT/09;
  • Quinto gruppo: BIO/09, BIO/16, BIO/17, BIO/18, MED/01, MED/03, MED/09, MED/25, MED/26, MED/42, MED/45, MED/47, MED/48.

L’accesso al corso è vincolato al superamento di una prova di ammissione che verificherà le competenze di base e la preparazione personale. La prova consisterà in un test scritto, composto da domande a risposta multipla finalizzate a valutare abilità di ragionamento logico, comprensione di testi (in italiano e in inglese) e analisi di problemi presentati attraverso rappresentazioni grafiche.

Obiettivi

torna su

Il Corso di laurea magistrale in Scienze cognitive e processi decisionali ha lo scopo di formare laureati con un profilo di competenze idoneo a comprendere il quadro teorico multidisciplinare che caratterizza il moderno studio della mente, del cervello e del comportamento, con una particolare attenzione ai meccanismi cognitivi e decisionali che portano alla presa di decisione, alla prevenzione degli errori e alla promozione della qualità e della sicurezza in ambito sanitario. A tal fine il corso intende fornire ai propri laureati una formazione avanzata di tipo multidisciplinare (psicologico, neuroscientifico, filosofico, sociologico, statistico-metodologico) sui temi delle scienze cognitive, con particolare riferimento allo sviluppo di conoscenze teoriche e competenze applicative per l’analisi e la gestione di processi decisionali individuali e collettivi.

Sbocchi professionali

torna su

Il laureato in Scienze cognitive e processi decisionali potrà esercitare la professione, nei seguenti settori:

  • Aziende private;
  • Aziende ospedaliere;
  • Pubbliche amministrazioni;
  • Enti di ricerca privati e pubblici
  • Enti di formazione.

Esperienza di studio all'estero

torna su

Lo studente iscritto al corso di laurea ha la possibilità di trascorrere periodi di studio e di tirocinio all'estero, occasione unica per arricchire il proprio curriculum formativo in un contesto internazionale.

A tal fine l’Ateneo aderisce al programma europeo Erasmus +. Le aree geografiche europee presso cui risiedono le Università partner sono principalmente in Germania, Irlanda e Paesi Bassi.

L'Erasmus + Placement permette, invece, di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso centri di ricerca, istituzioni e laboratori.
Per maggiori informazioni http://www.unimi.it/studenti/erasmus/70801.htm

 

 

Piano degli studi

torna su

I anno

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Parz.
CFU
Tot.
I semestre    

Metodologia della ricerca cognitiva

 

6

Psicologia cognitiva

 

9

Psicologia delle decisioni

 

9

II semestre    

Intelligenza artificiale e analisi dei dati

 

9

Logica e retorica

 

6

Annuale    
Basi anatomo-fisiologiche dei processi cognitivi
- Modulo: Fisiologia
- Modulo: Neurologia

6
6

12

II anno

Curriculum: Applied cognitive neuroscience (interamente in inglese)

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
Tot.
I semestre  
Applied cognitive psychology

6

Neuropsychology and neuromodulation

6

Philosophy of science

6

II semestre  

Neuroscience and psychiatry

6

Annuale  
Functional cognitive and restorative neurosciences in normal and dysfunctional brain

12

Curriculum: Decisioni in ambito medico e sanitario

Insegnamenti e crediti
Insegnamenti CFU
I semestre  

Bioetica e sicurezza sanitaria

6

Gestione del rischio clinico

9

Processi decisionali dei gruppi

9

I semestre  

Clinical decision making

6

Etica clinica

6

Ulteriori attività formative comuni

  • Insegnamenti a scelta dello studente (9 crediti)
  • Laboratori o altre attività (stage, tirocini e altre attività riconosciute anche esterne all’Ateneo) (3 crediti)
  • Prova finale (21 crediti)